STRATEGIE DI BUSINESS

Migliora le performance della tua azienda

Definire con chiarezza la mission aziendale e i piani di sviluppo nel breve e lungo termine garantiscono all’azienda l’opportunità di crescere e svilupparsi. Un’attenta pianificazione aziendale permette di acquisire un vantaggio competitivo.

Strategia

La strategia aziendale è costituita da un complesso di scelte atte a individuare le risorse da impiegare e l’insieme delle azioni produttive, amministrative, commerciali, finanziarie e organizzative utili a raggiungere gli obiettivi aziendali.

Gli obiettivi possono essere distinti in:

  • mission
  • a breve termine
  • a lungo termine

Pianificazione Strategica

Rappresenta il processo di definizione degli obiettivi di lungo termine dell’azienda e delle strategie in termini di risorse, operazioni e comportamenti che consentono di conseguire tali obiettivi.

Mission

Attraverso la mission l’azienda e il suo management definiscono, in modo ampio, gli scopi che l’impresa persegue, la sua cultura, la sua filosofia, i valori chiave e, quindi, il suo orientamento strategico di fondo.

Obiettivi a lungo termine

Gli obiettivi di lungo termine rappresentano i risultati, aderenti alla mission, che l’azienda vuole realizzare attraverso l’uso delle risorse di cui dispone o che intende procurarsi sul mercato. Convenzionalmente per lungo periodo ci si riferisce a un periodo di almeno 5 anni.

Gli obiettivi di lungo termine possono essere suddivisi in obiettivi di:

  • redditività: ovvero produrre ricchezza nel tempo
  • sviluppo: ampliare le proprie quote di mercato o penetrare in nuovi; introdurre nuovi prodotti, ecc.
  • leadership: rappresentare per i clienti o per i concorrenti un modello da seguire per innovazione tecnologica, organizzazione, livello dei costi, ecc.
  • sociali: rappresenta l’associazione agli obiettivi aziendali di obiettivi tipici della società in cui opera l’azienda.

Il perseguire i propri obiettivi non deve far dimenticare che essi devono essere raggiunti mantenendo una equilibrata struttura finanziaria, ovvero garantendo le condizioni di equilibrio nella composizione delle fonti di finanziamento.

Obiettivi a breve termine

Raggiungere gli obiettivi di lungo termine prefissati rappresenta un lavoro di lento avvicinamento. L’azienda definisce quindi una serie di tappe intermedie, ovvero gli obiettivi a breve termine.

Tali obiettivi vengono assegnati a ciascuna delle aree organizzative dell’azienda e devono poter essere espresse “quantitativamente” e realizzare in un tempo prefissato.

La misurazione dei risultati ottenuti e l’analisi degli scostamenti da quanto prefissato rappresenta un elemento di massima importanza per verificare se la strategia ipotizzata sta portando l’azienda verso gli obiettivi di lungo termini dichiarati.